Equazioni di secondo grado – Esercizio 3

Equazioni di secondo grado con formula risolutiva

Home » Equazioni di secondo grado – Esercizio 3
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors
post
page

Esercizio.  (\bigstar\largewhitestar\largewhitestar)

Risolvere la seguente equazione di secondo grado

    \[x^2-7x+8=0\]

 

Soluzione.

La formula risolutiva della generica equazione di secondo grado

    \[ax^2+bx+c = 0\]

è data da

    \[x_{1,2} = \dfrac{-b \pm \sqrt{\Delta}}{2a}\]

dove \Delta è chiamato discriminante ed è dato da

    \[\Delta = b^2-4ac.\]

Nel caso in cui b sia pari si utilizza la formula ridotta

    \[x_{1,2} = \dfrac{-b/2 \pm \sqrt{\Delta/4}}{a}\]

Dunque nel nostro caso abbiamo a=1, b=-7 e c=8, quindi

    \[\Delta = b^2-4ac = (-7)^2 - 4 \cdot 1 \cdot 8 = 81\]

per cui avremo due soluzioni distinte e reali date da

    \[x_{1,2} = \dfrac{-b \pm \sqrt{\Delta}}{2a} = \dfrac{7 \pm 9}{2}\]

da cui

    \[x_1 =8 \qquad \vee \qquad x_2 = -1\]

 


Fonte: Matematica Verde 2 – Ed. Zanichielli