Coordinate Sferoidali

Approfondimenti di Fisica

Home » Coordinate Sferoidali

Un esercizio di Meccanica Analitica che chiama in causa un sistema di coordinate utile quando si considerano corpi sferoidali (ad esempio nello studio di sistemi dinamici triassiali assisimmetrici). Queste coordinate (u,v,\varphi), dette appunto “sferoidali”, possono essere definite a partire da quelle cilindriche (R,z,\varphi). La coordinata \varphi rimane invariata, mentre vengono sostituite le coordinate R e z con u e v: nel piano (R,z), le superfici di u costante sono ellissi confocali, quelle di v costante sono date da iperboli normali alle ellissi stesse. Nell’esercizio proposto viene impiegata la sottoclasse “oblata” delle coordinate sferoidali.

 

 

error: Il contenuto è protetto!!